NIKI APRILE GATTI, PASQUA E IL SILENZIO

 

…Sei entrato con il tuo vestito di seta nel fuoco… la banalità del male, il male non va né analizzato, né spiegato, né compreso, è fine a se stesso. È l’Amore che ha radici profonde. Le tue mani nelle mie, neonato, bambino, ragazzo, mai dell’uomo che saresti diventato…

 

Amore mio,

scrivo poco, perchè il mio dolore è acuto e muto, sto attraversando un periodo molto particolare dentro di me, ogni cosa mi ferisce profondamente, ogni ricordo è come una lama che mi trafigge,  continuo a pensarti  in qualche parte dell’etere perchè solo questo mi conforta.

Negli anni in cui praticavo lo Yoga, si parlava sempre della nostra tigre interiore che dovevamo riuscire a cavalcare, e riuscivo a malapena a comprenderne il senso, ora so di cosa si tratta.

Ecco, il dolore è la mia tigre interiore che famelica e feroce cerca costantemente di riportarmi a una realtà che non accetto e attacca la mia anima che cerca di raggiungerti e che sistematicamente viene riportata indietro.

Noi mamme che vi perdiamo, siamo destinate all’inferno sulla terra, cerchiamo le cose più assurde per dimostrare la vostra esistenza ancora qui…Camminiamo ogni giorno sul sottile filo che separa la ragione dalla follia, perchè la verità è che non possiamo, neanche per un attimo, pensare che è la “fine” e così cerchiamo ogni tipo di palliativo a tanto indicibile dolore. 

Mi torni in mente sempre come eri, brillante pieno di sogni, con tante aspettative sul tuo futuro…il futuro, quello che ti è stato rubato e portato via da mani assassine  e che probabilmente resteranno sempre ignote grazie alle connivenze, alla delinquenza, al dio denaro!

Niki, siamo nati in un periodo storico sbagliato, in cui tutti i nostri principi, i nostri ideali, non pagano.

Con un po di onestà intellettuale, chiunque avesse ascoltato questo video, si sarebbe adoperato per far emergere la Verità, ma così non è stato.

Hanno chiuso tutti gli occhi (o hanno dovuto, ma questo non li giustifica)

Amore mio pagheranno  tutti, anche se non in questa vita…

Intanto un’altra Pasqua si affaccia senza di te e…mi manchi tantissimo♥

Auguri ovunque tu sia!

3 pensieri su “NIKI APRILE GATTI, PASQUA E IL SILENZIO

Rispondi a Andreina Ghionna Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *