Archivi categoria: blog di Beppe Grillo

NIKI APRILE GATTI E… NATALE SENZA TE


LA TUA PRIMA STAMPANTE… LA TUA GIOIA…

E’ l’undicesimo Natale senza di te, gli anni passano, ma dentro di me è vivo tutto di noi, la felicità dei nostri giorni, le feste (quelle vere) trascorse insieme. Io so che “In qualche luogo i sogni diventeranno realtà… C’è un lago solitario, illuminato dalla luna per me e per te, come nessuno, per noi soli…”

 

Non so dove é finita la mia stella. Ma so che se smetto di cercarla, per me finisce il cielo.

Friedrich Nietzsche

Il 24 e il 25 Dicembre ad Avezzano e a Celano saranno affissi questi manifesti

 

A NIKI

Amore mio… è di nuovo Natale …11 senza di Te
Non potrei sopravvivere se non pensassi che questo Mondo non è conclusione, oltre ci sta un seguito, invisibile come la musica, ma concreto come il suono…
Tu lì, io qui…dal funerale del proprio figlio non si ritorna…
Quanti progetti possono morire in un solo breve pomeriggio
del tutto all’insaputa dei più diretti interessati, ed è
disperazione senza fine.
Manchi Tu, e mi manco anch’io con Te, vivo in un mare affaticato, dove la mia mente è una nave carica di ricordi e la mia anima una panchina vuota che fissa ancora l’orizzonte.

“Non ti amo nè con il mio cuore, nè con la mia mente.
Il cuore pu￲ò  fermarsi, la mente può￲ dimenticare.
Ti amo con la mia anima.  L’anima non si ferma nè dimentica.”

(Rumi)

La tua sedia è sempre accanto a me, anche questa sera…
Buon Natale ovunque tu sia!
Ti Amo
Mammapersempre

 

NIKI APRILE GATTI, SEMPRE NELLA RICERCA DELLA GIUSTIZIA

Non accetterò mai l’idea che tu non ci sia più, non mi arrenderò mai dinanzi a quello che è successo. Posso solo imparare a conviverci con te nel cuore, con il tuo sorriso stampato sulla mia pelle e i tuoi occhi grandi a mostrarmi la strada.

Mi chiedo: che fine hanno fatto queste interrogazioni parlamentari ancora aperte e senza risposta sul sito del Senato?

Davvero penso che siamo un paese senza speranza! Un paese che non assicura la Giustizia ai suoi cittadini che paese è??

Niki era un ragazzo di soli 26 anni ucciso quando doveva essere paradossalmente nel posto più sicuro…”nelle mani dello Stato”…

Invece di fare solo propaganda politica 12 mesi su 12, se si affrontassero con serietà tutti i casi rimasti aperti, forse la loro credibilità potrebbe iniziare a risalire, invece siamo un paese dal quale tutti scappano (e fanno bene…)

Il nemico non viene dal mare, non sono i disperati che sbarcano sulle nostre coste, il marcio noi lo abbiamo in casa, sono le nostre mafie, le lobby, i poteri forti, sono questi che ci ammazzano i nostri figli, che ci inducono alla miseria, che fanno fallire il sistema produttivo “sano” del nostro paese.

Ci fanno fare la  guerra di tutti contro tutti, creando divisioni, paure, menzogne, pigrizia, senso di impotenza  e rassegnazione,  noi la possiamo  invece fermare   trasformando e creando  insieme  innumerevoli piccoli  centri di   nuova consapevolezza, usiamo anche i media per fare questo!

 Le istituzioni devono essere al servizio dell’uomo e non viceversa!

Sono 11 anni che ripeto le stesse cose inascoltata…

Cerchiamo di dare voce a Niki e agli altri Niki in Italia, come diceva Antonio Gramsci :”la Verità è sempre rivoluzionaria!”

 

 

 

“Le bugie più crudeli sono spesso dette in silenzio.” 
Robert Louis Stevenson

Il vostro silenzio ci sta uccidendo…

NIKI APRILE GATTI, 11 ANNI DI ASSENZA…

…i miei giorni di Vita….

“L’inverno … il freddo…la primavera…l’estate…

non vede il suo “capitale”, non vede un figlio…”

(Alda Merini)

Tesoro,

11 anni sono un’eternità dall’ultima volta che ti ho visto, la mancanza è un’ascia che squarcia l’anima, la tua presenza era il futuro, era l’Amore infinito, era il “progetto”.

Non so spiegarti come sono arrivata ad oggi, il tuo profumo, la tua voce, le nostre risate, la nostra complicità, uccisa dalla scelleratezza di individui senza dignità e senza principi.

Che ne sanno “loro” di quello che hanno spazzato via con un laccio! Bestie non persone, mandanti, esecutori e tutti coloro che hanno impedito prima, ad un ragazzo di vivere e poi, la Verità e la Giustizia, perchè nella nostra storia, chiunque la voglia leggere con obiettività, trova collusioni a tutti i livelli.

La Verità la sappiamo…è visibile a tutti leggendo gli atti, ma questo è il nostro paese!

Sei rimasto per sempre il mio ragazzo, amato e apprezzato da tutti ♥ 

Ma più forte della morte è l’Amore, nessuno mai riuscirà a spezzare il nostro legame d’Amore che sento vivo dentro di me ogni giorno di più! A “loro” lasciamo la distruzione (ciò che hanno in mano, hanno nel cuore), a noi il faticoso compito di costruzione di ponti invisibili ma indissolubili! Ti Amo

Oggi e domani saranno affissi a Celano e ad Avezzano questi manifesti

2008     NIKI  APRILE  GATTI    2019

Amore mio,

il tempo inesorabile continua a trascorrere…a misurare la tua assenza.

Riesco solo a dirti che ci manchi tantissimo, manchi… manchi come i fiori a primavera…manchi come la neve d’inverno…manchi come il sole d’estate.

I tuoi occhi, il tuo profumo, il tuo sorriso, indelebili nel mio cuore ed in quello dei tanti che ti hanno conosciuto ed amato.

Risuona la tua presenza dentro e fuori di noi.

Quanto Amore sei riuscito a donarci con i tuoi giovani anni!

Ringrazio ogni giorno Dio per averti avuto, il dono più bello della mia esistenza.

Ti dedico questa poesia Tesoro, con l’Amore di ieri, di oggi, di sempre e per sempre…

“Il nostro Amore non si muove,

Testardo come un mulo,

Vivo come il desiderio

Crudele come la memoria,

Tenero come il ricordo,

Freddo come il marmo

Bello come il giorno,

Fragile come un bambino

Tu non dimenticarci
Non lasciarci diventare gelidi
Anche se molto lontano sempre
E non importa dove
Dacci un segno di vita
Molto più tardi ai margini di un bosco
Nella foresta della memoria
Alzati subito
Tendici la mano
E salvaci.”

Ti  Amo Mammapersempre