NIKI APRILE GATTI, BUFERA SU SAN MARINO…. …. MASSIMILIANO GRANINI ….. E …LA VOLPE !!

POST  venerdì 23 ottobre 2009

Una serie di articoli di giornale usciti in questi
giorni a San Marino hanno provocato bufera e in breve riassumo
altrimenti non capireste…. il mio post di oggi.

IL FATTO

Indagando sulle società di cui Niki Gatti, ,era socio e/o
collaborava a San Marino, ci si imbatte in un caso di Licenzopoli . È
capitato a L’Informazione di San Marino. Una delle società con
le quali Niki ha comunque collaborato o di cui forse era socio è la
Msn Srl. “Da un controllo effettuato attraverso il computer del
tribunale sammarinese, emerge un particolare curioso.
Digitando Msn Srl, si viene rimandati ad un’altra società: la
Easyclass Srl del romano Massimiliano Granini. Da questo
punto di vista non c’è possibilità di sbagliarsi: entrambe le società
hanno -secondo il computer del tribunale- anche lo stesso
numero di iscrizione, ossia il 5338. Entrambe le società
stanno in Via 3 settembre a Dogana, al numero 72. Entrambe
le società rispondono al medesimo numero di telefono, ossia
lo 0549 900738. Infine,

La Risposta del Segretario dell’Industria Marco Arzilli
Marco Arzilli, Segretario di Stato all’Industria, all’articolo di
L’Informazione di San Marino sulle società sammarinesi in rapporto
con Niki Gatti , attraverso un comunicato chiarisce che Msn Srl e
Easyclass Srl sono la stessa società e non società diverse.
Insomma Licenzopoli non c’entra. Ma non fornisce alcuna notizia
circa la natura dell’eventuale collegamento con Niki. “Nello
specifico dell’articolo in questione, ci sembra quanto meno poco
professionale che una testata giornalistica informi il lettore
dell’esistenza di 2 società di diversa denominazione che rispondano
allo stesso numero telefonico, siano registrate con sede nello
stesso immobile e siano classificate con lo stesso numero di
iscrizione, lasciando supporre situazioni anomale della cui

fondatezza però non se ne assume la responsabilità.”
La Risposta del Dr David Oddone
David Oddone di L’informazione di San Marino si era limitato ad
osservare che nel computer ad accesso pubblico presso la
Cancelleria Commerciale del Tribunale entrambe le suddette
società risultavano vigenti, nella stessa sede e con lo
stesso numero di telefono. Dapprima ha reagito la Segreteria di
Stato all’Industria gettando ombre sulla professionalità del
giornalista, anziché preoccuparsi di far aggiornare
immediatamente i dati, poi l’Amministratore della Easyclass Srl …..

Dr Arzilli, leggo sul Devoto-Oli: “vigente= che è in vigore”
(vigore=avere validità), perchè attaccare immediatamente il
giornalista???
E….. ORA ASCOLTATE LA RISPOSTA DI MASSIMILIANO
GRANINI
Ora c’è la reazione del rappresentante legale della società in
questione (nel nome attuale) il quale annuncia, nell’occasione,
che “si riserva querela per il reato di diffamazione,considerati
anche i possibili danni d’immagine”. (si riferisce al giornale
l’Informazione e al Dr David Oddone)
Massimiliano Granini, Amministratore Unico della “Easyclass Srl”
ex “Msn Srl”, una delle tante società con cui Niki Gatti, ha avuto
dei collegamenti a vario titolo, parla di Niki.

Lo fa su La Tribuna Sammarinese.
“Il dolore più grave è che un giovane di 27 anni incensurato
non può essere preso e buttato in carcere come il peggiore
dei delinquenti per una ipotesi di reato. La sua attività
consisteva nel prestare servizi di alta specializzazione
informatica, lui in questo era un genio e anch’io, quando ho
creato la mia azienda, mi sono avvalso della sua consulenza
per realizzare il mio sito internet”.
No “caro” Massimiliano, il dolore piu’ grande è che UN
RAGAZZO DI 26 ANNI VENGA UCCISO, CHE NON SI CONOSCA
IL COME E IL PERCHE’…. ma di questo non vi è mai
interessato niente!!!!! Nè tantomeno vi siete interessati a
vedere le incongruenti carte del carcere e quant’altro ….
PERCHE’?????????

Si è “semplicemente avvalso della consulenza “
di Niki????????????????????
Abitava alla porta a fianco e con lui divideva “tutto” anche il
letto (si fa per dire), ma questo ora è meglio non dirlo
vero????
Hanno anche vissuto insieme i primi tempi, proprio nello
stesso appartamento….
Aveva anche le chiavi del suo

appartamento………….. (quello dove è avvenuto il
FURTO)
Ora mettono le distanze ………. lavorava “gomito a gomito”

con mio figlio, hanno sempre diviso tutto…………….
!!!!!!!!!!!!!!
Ma che valore danno all’Amicizia e alla Vita?????

Se veramente Niki potesse tornare ………………

CHE**************** V E R G O G N A!!!!!!!!
Se Niki tornasse si allontanerebbe da Voi come il diavolo
dall’acqua Santa…
ORA UNA COSA VE LA DICO IO E MINACCIO QUERELE
ANCH’IO, NON NOMINATE PIU’ IL NOME DI MIO FIGLIO, MAI
PIU’ E IN NESSUN CONTESTO,
VOI SIETE DECISAMENTE ……… “ALTRO”
NON SI ACCETTANO VOSTRI COMMENTI CHE VERRANNO

CANCELLATI PUNTUALMENTE
GUARDATE INVECE CHE BEI MESSAGGI DI SOLIDARIETA’ DA
PARTE DEGLI ABITANTI DI SAN MARINO LASCIATI IN QUESTO
BLOG E SU ALTRI:
“A proposito… avete visto che non appena qualcuno si mette
a indagare sulla morte di Niki, comincia l’opera di
diffamazione e demolizione? Sindrome di Berlusconi? Fatto
sta che tutti stanno dando conto all’informazione di San
Marino, che è poi l’unico quotidiano libero e che da fastidio
evidentemente a tutti. Il fatto che il piccolo giornale
sammarinese sia spesso citato come esempio da Corriere
della Sera e Sole 24 Ore, da fastidio. Se guardate in giro su
internet si leggono tanti articoli che mirano proprio a
screditare il giornale e i suoi giornalisti. Non sanno che è tutta
pubblicità e che la verità alla fine comunque verrà fuori. A San
Marino non si può parlare di mafia o poteri forti altrimenti ti
tappano la bocca. I sammarinesi Ornella Gemini sono tutti
con lei. Quelli onesti, che le assicuro sono la maggioranza.”

Grazie abitanti di San Marino!!!
Vi voglio raccontare una fiaba di Esopo

Un leone, divenuto vecchio, giaceva ammalato in una caverna.
E, tranne la volpe, vennero a visitare il loro re tutti gli animali.
Allora il lupo, accusò la volpe davanti al leone, perché essa non
teneva in alcuna stima il sovrano e tutti loro e per tale ragione si
era astenuta finanche da venire a visitarlo.
Ma proprio allora arrivò anche la volpe e poté sentire le ultime
parole dette dal lupo.
Il leone dunque le lanciò contro un ruggito.
Ma la volpe, dopo averlo pregato di concederle un momento per
giustificarsi, disse:
“E chi, fra tutti questi che sono qui convenuti, ti ha recato un
aiuto tanto grande quanto è quello che ti porto io, che sono
andata in giro dappertutto, per domandare ai medici un
rimedio che ti giovasse e che io sono riuscita a trovare?”.
Subito allora il leone la esortò a dirgli quale fosse la cura per
guarirsi; e la volpe dichiarò: “Se tu, scuoiato un lupo vivo, ne

indosserai la pelliccia ancora calda”.
Cos’ il Leone uccise immediatamente il lupo ………..

Questa fiaba ci vuole insegnare che da allora, la volpe, che

sì, è stata furba ( ricordate …furbi=stupidi???), ma è stata,
per sempre, ben tenuta lontano da tutti gli animali, nessuno
si è piu’ fidato di lei ……

AMOREMIO

“Divenuto caro a Dio,
fu amato da lui ….
perciò egli lo tolse in fretta da un ambiente malvagio. ……”
(dalla Bibbia)

 

 

Un pensiero su “NIKI APRILE GATTI, BUFERA SU SAN MARINO…. …. MASSIMILIANO GRANINI ….. E …LA VOLPE !!

  1. Ornella Autore articolo

    Niki

    Amore mio….non c’è bisogno di commenti…
    SI COMMENTA DA SOLO

    TI AMO
    Shalom
    Mammapersempre

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *