NIKI APRILE GATTI …14 ANNI SENZA TE

Sei il mio niente quando la gente mi incontra con lo sguardo perduto e mi chiedono: A cosa stai pensando?

Pablo  Neruda

14 Anni senza Te, senza tempo, senza pace, senza Giustizia, solo tanto Amore infinito che sono certa giunge a Te in tutta la sua intensità.

Una vita di sogni, speranze, progetti, spezzata, rubata a soli 26 anni.

Ci si aspetta almeno un sussulto da questa giustizia che da anni, non fa che dare il peggio di se. Ci sarà mai? Forse quando tutti i protagonisti saranno morti, forse quando non ci sarà più nessuno a pagare.

Dall’Italia bisogna solo scappare (finchè si è in tempo…), un paese che non è in grado di assicurare uno stato di Giustizia, è un paese fallito in tutti i suoi principi cardine.

Ricordo la nostra ultima chat, tu da San Marino, io dalla Libreria, era il 18 giugno, prima che la follia sia impadronisse delle nostre vite…

[18/06/2008 9.22.20] FROID scrive:mammetta buongiorno

[18/06/2008 9.22.48] Ornella scrive:buon giorno
[18/06/2008 9.23.02] Ornella scrive:(inlove)

…il giorno dopo, l’inizio della fine.

Uno scandalo che non ha precedenti, che il solo ripercorrere mi fa ancora oggi dire: ma come è stato possibile tutto quello che è successo? 

Ascoltate cosa si riesce a fare con la vita delle persone, per mano dello stato e non solo…

 

Ne avrei altri e mille di articoli, interrogazioni parlamentari (N.5) tutto senza risposte, nel Silenzio più assoluto…

IL 24 Giugno con un a telefonata al cellulare dal carcere mi dissero (senza alcuna delicatezza, con voce metallica) e contro ogni protocollo mi dissero che Niki si era suicidato.

La mia vita finì in quell’istante insieme alla sua, erano le 13.15 e il cielo divenne nero e il mio cuore andò in mille pezzi…

Il 23 e il 24 Giugno ad Avezzano e Celano saranno affissi questi manifesti

2008     NIKI  APRILE  GATTI    2022

“Non ti amo né con il mio cuore, né con la mia mente.
Il cuore può fermarsi, la mente può dimenticare.
Ti amo con la mia anima.
L’anima non si ferma né dimentica.”
(Rumi)

Amore mio,

dietro le palpebre c’è vastità di ricordi, forse si muore senza morire, il tempo inesorabile continua a trascorrere, a misurare la tua assenza.

“Al tempio c’è una poesia intitolata “la mancanza”, incisa nella pietra. Ci sono tre parole, ma il poeta le ha cancellate. Non si può leggere la mancanza, solo avvertirla.”

Accarezzo il silenzio che mi trasmetti,  è pieno di Te.

Riesco solo a dirti che ci manchi tantissimo, piango la tua assenza ma non riesco a sentirti distante. Ti sento vicino e continuo a parlarti, continuo a raccontarti come facevamo prima…

I tuoi occhi, il tuo profumo, il tuo sorriso, indelebili nel mio cuore, resterai per sempre il mio ragazzo!

Risuona la tua presenza dentro e fuori di noi.

Quanto Amore sei riuscito a donarci con i tuoi giovani anni!

Ringrazio ogni giorno Dio per averti avuto, il dono più bello della mia esistenza.

«Una volta lui aveva detto qualcosa che lei non riusciva ad immaginare: gli amputati sentono dolori, crampi, solletico alla gamba che non hanno più. Così si sentiva lei senza di lui, sentendolo là dove non c’era più».

Ti  Amo Mammapersempre

 


Condividi su Facebook

3 pensieri su “NIKI APRILE GATTI …14 ANNI SENZA TE

  1. Comitato Verità e Giustizia per Niki Aprile Gatti

    Sono 14 anni che gridiamo “Verità e Giustizia per Niki Aprile Gatti” sempre con più voce.
    Ciao Ni’

    Rispondi
  2. Andreina Ghionna

    Ogni volta che ci ripenso mi chiedo:
    Ma come hanno potuto?
    Come possono amare i loro figli dopo tutto questo?
    Cosa possono insegnarli?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.