NIKI APRILE GATTI, 13 ANNI SENZA GIUSTIZIA, LA BANALITA’ DEL MALE

 

Cercavo una piccola cosa in un mondo infinito

e invece ho trovato Te,

una cosa infinita in un piccolo mondo!

Jim Morrison

Sono trascorsi 13 anni e per me è talmente tutto vivo, che sembra oggi…Dolore sordo, voglia di urlare l’ingiustizia che ti è stata fatta da tutte le parti, ancora più forte. Forse morirò anche io senza avere Giustizia, ma Niki chiunque abbia un pò di voglia di leggere tutti gli articoli scritti su di te per sapere bene qual’è la verità, può farlo!

Eri la persona più pulita lì dentro e quella che, credendo (erroneamente) nelle Istituzioni avrebbe parlato, per questo sei stato condannato a morte! Ma le Istituzioni dov’erano? Mi sono chiesta tante volte “volevano” sapere?

Che misere persone avevi intorno, e che Miseria il sistema! Un Magistrato che non tutela, in una inchiesta per la quale tutti i Tg parlavano di milioni di euro con Telecom dentro, con l’ombra (?) della mafia, l’unico che decide di dire quello che sa, viene lasciato alla mercè di chiunque in un carcere di massima sicurezza…?

Non si poteva comunicare con nessuno, ma gli danno un telegramma spedito dalla sua stessa casa…Niki spedisce a Niki (e neanche questo gli fa venire il dubbio?? In un supercarcere e in isolamento?)  gli fanno fare telefonate(solo a chi dicono loro…non alla Famiglia) gli fanno tenere i lacci delle scarpe (smentito da tutti i detenuti passati per Sollicciano) ,la casa dove Niki abitava viene trovata dopo 15 giorni dalla sua morte, completamente svuotata e ripulita di TUTTO! Potrei continuare con altre mille cose accadute in quei giorni e che avrebbero dovuto spingere i Magistrati ad indagare, ma non è stato così.

Ancora oggi su “Ristretti Orizzonti”

causa di morte”da accertare” e “Chi” l’accerta?? Noi aspettiamo…

Non ho mai cercato consolazioni, non le voglio, non potrebbero essere MAI sufficienti! Il mio dolore è intatto, forte, ma non ho mai chiesto che fosse curato.

Vivo senza una parte di me, ma è la parte che sento di più, che mi fa più male. E’ la parte che non c’è eppure è la più vera,

Manchi Niki a tutti…♥

 

E POI…

“Verrà la morte e avrà i tuoi occhi ma dentro ci troverà i miei”

Ti Amo Mammapersempre

 

Blue Rose GIFs | Tenor

Ad Avezzano e Celano il 23 e 24 Giugno saranno affissi questi manifesti

24 GIUGNO 2008            NIKI APRILE GATTI                24 GIUGNO 2021

13 lunghissimi interminabili anni…

Amore mio,

il tempo inesorabile continua a trascorrere…a misurare la tua assenza.

Penso a tutti i nostri ieri, a quelli allegri e a quelli tristi,

penso a tutto l’Amore che ci siamo donati

e alla gioia che abbiamo condiviso.

Ogni giorno, il sole sorgendo trova i miei occhi pieni di lacrime per Te.

I tuoi sogni spezzati, rubati, la nostra vita distrutta per sempre.

I miei pensieri volano continuamente verso Te schiantandosi nel vuoto dell’assenza.

-Maestro, se la vita è un’Illusione, perchè piange la morte di suo Figlio??

-Perchè era l’Illusione più Bella!

Tu che non sai e splendi di tanta poesia.

“E l’amore guardò il tempo e rise, perché sapeva di non averne bisogno.

Finse di morire per un giorno, e di rifiorire alla sera, senza leggi da rispettare.

Si addormentò in un angolo di cuore per un tempo che non esisteva.

Fuggì senza allontanarsi, ritornò senza essere partito, il tempo moriva e lui restava…”

Il nostro Amore non si muove, Testardo come un mulo,

Vivo come il desiderio, Crudele come la memoria,

Tenero come il ricordo, resterai per sempre il mio ragazzo!

Niente consola perché niente sostituisce.

Ti Amo

Mammapersempre


Condividi su Facebook

4 pensieri su “NIKI APRILE GATTI, 13 ANNI SENZA GIUSTIZIA, LA BANALITA’ DEL MALE

  1. Associazione Niki Aprile Gatti

    Niki sono 13 anni che lottiamo per te e non ci stancheremo mai di gridare:
    ” Verità e Giustizia per Niki”
    Ciao

    Rispondi
  2. Ciro

    Caro Niki, cara Ornella, cercavate la Giustizia ma trovaste la Legge. L’Amore tra madre e figlio e’ cosa diversa, limpida e incorruttibile. Un forte abbraccio Ornella cara.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.