NIKI APRILE GATTI, OTTO LUNGHISSIMI INTERMINABILI ANNI

...i miei giorni di Vita....

…i miei giorni di Vita….

Mi sono smarrita…, ma non importa, perché lui forse mi ha accompagnata e ora siamo smarriti tutti e due…..

 Franz Kafka

8 anni…non lo avrei mai pensato. Sopravvivere tutto questo tempo. ..24  giugno  2008…… tutto funziona  solo in virtù di “ieri”,…

Quanti sogni, quanti  progetti… se muore un genitore, muore il passato, se muore un compagno muore il presente, ma se muore un figlio, muore il futuro! Il dolore è il prezzo che paghiamo per il nostro Amore, tanto più è grande, tanto più caro il prezzo…questo è senza prezzo!

E’ l’intensità del rapporto che ne determina il vuoto, una voragine senza confini.

Cicerone diceva che la vita dei morti è nella memoria dei vivi, spero di non perderla mai, mai, perché tu vivrai con me fino alla fine dei miei giorni, un corpo con due anime,pronuncerò il tuo nome finchè la mia lingua non sarà stanca e il mio sguardo non potrà più alzarsi sopra  gli orizzonti del cielo.

Piango, sì piango tutto ciò che prima era la mia felicità con te.

Aiutami Niki, in questa lunga notte del dolore, nell’oscurità del dubbio, nel deserto di questa vita, aiutami a non farmi dubitare, aiutami a camminare con Te, aiutami a camminare verso di Te!

Delbruck nelle sue Ultime lettere dalla resistenza dal carcere di Moabit :”Se così vuole, Dio può dire di più attraverso la morte di un uomo, che attraverso la sua vita”. Certo ha detto molto …ma …

NON  MI CONSOLA

Ti Amo

Shalom

Mammapersempre

 

Il 24 e il 25 ad Avezzano e Celano, verranno affissi questi manifesti.

NIKI  APRILE  GATTI

24/06/2008                                                                                     24/06/2016

ANNIVERSARIO

 

Poi…? Poi

senti il dolore trafiggerti come una lama sottile mentre i

frammenti della tua anima cadono a terra e…. nulla sarà uguale a prima.

Quando mi rividero anche  gli alberi piansero…..

Trascorrono giorni uguali che s’inseguono… quante lacrime il vento disperde…

consumandosi nel miraggio di un’eternità inafferrabile.

Il dolore è nel sentirti così lontano da me.

Il dolore è nell’amarti e non poterti amare.

Perché tu possa ascoltarmi

le mie parole si fanno sottili, si fanno aria…

 Lasciami portare il tuo amore nella mia vita

come l’arpa porta la sua musica,

e lascia che io te la ritorni

alla fine assieme alla mia vita.

Mai,
non sapranno mai,
quanto mi illumina,
la tua ombra che mi si pone accanto timida,
quando non spero più…

La Morte lascia un dolore che nessuno può lenire…

L’Amore lascia un ricordo che nessuno può rubare!!!

Ti amo per tutte le stagioni che non hai vissuto.

Ti Amo per l’Amore che mi hai dato e che hai lasciato agli altri.

 Ti amo per Amore

 Mammapersempre

4 pensieri su “NIKI APRILE GATTI, OTTO LUNGHISSIMI INTERMINABILI ANNI

  1. COMITATO VERITA' E GIUSTIZIA PER NIKI

    Dio ha voluto dire molte cose con la tua morte …ma hanno fatto tutti finta di non capire!!!

    SEI SEMPRE E PER SEMPRE CON NOI NIKI

    VERITA’ E GIUSTIZIA PER NIKI APRILE GATTI

    Rispondi
  2. upupa

    Ciao Niki,
    le parole non riescono mai a dare il giusto peso alle cose, spesso sono solo l’ombra di un sentimento che invece dilaga nell’anima. Spesso sono troppo dure o troppo leggere,ma non abbiamo altro che le parole per spiegare ciò che è, ciò che è stato e ciò che sarà. Il vuoto che hai lasciato è pari ad una voragine,ad una tempesta che graffia l’anima,che non fa intravedere altro che dolore.Ci sono giorni che si sopportano di più altri meno,questi sono insopportabili.Il tempo non lenisce niente e la realtà è sempre peggio di come la immaginiamo,la costruiamo per disperazione e è difficile comprenderla o accettarla.
    Un bacio zietta

    Rispondi
  3. Andreina Ghionna

    Vive nelle tue parole, in ogni tuo gesto. Vivi di quello che Lui ha lasciato e per chi ha lasciato.
    E’ una strada che state percorrendo assieme e vi ritroverete in un altro tempo.
    Ai ladri della Sua vita e delle sue cose dico: leggete e guardatevi allo specchio, alcuni di voi hanno figli altri li avranno…riuscite a capire l’enormità di quello che avete fatto? Ogni vita è preziosa, addirittura forse anche la vostra, vi siete venduti l’anima per soldi ma non vincerete mai!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *