Archivio mensile:giugno 2017

NIKI APRILE GATTI, 9 ANNI NEL DOLORE, SENZA PACE, SENZA VERITA’ E SENZA GIUSTIZIA

Niente consola, perché niente sostituisce.

Marie Lenéru

Ad Avezzano e a Celano il 23, il 24 e il 25 verranno affissi questi manifesti…

NIKI APRILE GATTI

24/06/2008             ANNIVERSARIO                    24/06/2017

Amore mio,

ricordi quando ci spostavamo e giocavamo a mandarci cartoline con i saluti in tutte le lingue?

Ho impiegato anni a cercare un termine che riesca a descrivere la tua assenza, Te, me…

In Sanscrito “vilomah” significa vuoto, che non sta in due, solo, mancanza, …vuoto…

In Inglese: “bereaved” significa deprivata di chi si ama…vuoto…

In Ebraico: Em Shakula, …perdere in tutti i sensi…vuoto…

In Arabo: Thakla …mancanza…vuoto…

No, non esiste un termine, tutto è limitante!

Che dolore Niki, sono 9 lunghissimi interminabili anni e se mi chiedono come ho fatto e come faccio, la mia risposta è sempre la stessa: non lo so!

L’unica cosa che so è che mi manchi da morire e che riesco a percepire la tua presenza che mi accompagna ogni giorno prendendomi per mano.

Sai,  ho imparato a urlare senza disturbare…il mio cuore devastato non è altro che un battito di nostalgia.

La memoria è il mio diario che porto sempre con me, ci rivedremo presto , per un abbraccio senza fine!

Mi guardano con i tuoi occhi le stelle più grandi.

E poi c’è sempre quella bellissima possibilità di immaginarsi altrove. 
Sempre, io lì con te, Insieme

…del Fiore reciso…ne conservo i petali …i ricordi accarezzano le mie lacrime…

Ti Amo  Mammapersempre

…I miei interrogativi, tutti senza risposta!

 

L’11 Giugno con Lino Guanciale al Teatro dei Marsi è stata una serata ricca di emozioni, ringraziamo Lino e tutti gli intervenuti che ci hanno permesso un tale risultato!

Sold out al dei Marsi per lo spettacolo di Lino Guanciale. Raccolti 12mila euro per il Parco dei Sorrisi

Avezzano. Ha registrato il tutto esaurito lo spettacolo di Lino Guanciale che si è svolto nella serata dell’11 giugno al Teatro dei Marsi. L’amatissimo attore marsicano ha catalizzato il pubblico con la sua bravura per ben due ore,

accompagnato dalle musiche di scena di Davide Cavuti alla fisarmonica e Franco Finucci alla chitarra, maestri e compositori di fama nazionale. Un viaggio immaginario verso Itaca, arricchito di aneddoti di vita personale, poesie e tratti della Divina Commedia che non hanno mai fatto scemare l’attenzione del pubblico in sala.

Lo spettacolo è stato presentato dall’attrice Emanuela Scipioni, anche lei molto apprezzata dal pubblico, interprete in diversi film di cui uno in uscita con Claudia Cardinale.

La notorietà di Lino Guanciale ha richiamato gente da tutta Italia, tra cui anche gruppi di fan club di Milano, Modena, Torino e Napoli.

“Il momento più emozionante si è raggiunto quando Lino ha ricordato di essere stato il Capo Scout di Niki, toccando il cuore di tutti con i suoi ricordi di un ragazzo sorridente e pieno di vita”, ha affermato la presidente dell’associazione Niki Aprile Gatti Onlus Ornella Gemini, “ha elogiato poi a lungo il progetto del Parco dei Sorrisi con una nota di orgoglio perché si tratta di un progetto importantissimo e unico nel Centro Italia e verrà realizzato proprio nella sua città. La morte non è un punto ma una virgola ed io credo che Niki sia con noi oggi”, ha concluso Ornella, ricordando commossa le parole di Don Mario,

ringraziando poi tutti i presenti e tutti coloro che si sono adoperati nella realizzazione del progetto.

Il ricavato dello spettacolo, 12mila euro, sarà interamente devoluto all’associazione Niki Aprile Gatti Onlus, ideatrice del progetto, per la costruzione di un parco giochi per bimbi disabili e normodotati presso i giardini comunali adiacenti la chiesa della Madonna del Passo di Avezzano.

Si ricorda che chiunque volesse contribuire alla realizzazione del parco giochi attraverso una donazione può farlo con un versamento sul C/C 2166748 oppure con un bonifico all’iban IT12F0538740443000002166748 c/o Banca Popolare dell’Emilia Romagna – sede Avezzano (AQ).

E’ stato possibile grazie alla generosità di Lino Guanciale registrare l’intero spettacolo, lo potete vedere qui!

Leggete anche qui! Associazione Niki Aprile Gatti

Grazie a tutti

 

NIKI APRILE GATTI E LA QUARTA EDIZIONE DEL PREMIO IN SUO ONORE

 

Non si guarisce mai da ciò che ci manca, ci si adatta, ci si racconta altre verità.
Si convive con se stessi, con la nostalgia della vita .

Margaret Mazzantini

Mi hanno fatto ritrovare pochissime foto di te…ma nella mia memoria ne ho tantissime, resta per sempre nella mia memoria ti prego Niki, aggrappatici con tutte le tue forze, se ne perdessi anche solo una ne morirei! Ieri si è svolta la 4° edizione del premio dedicato a te in un’aula gremita di amici e ragazzi, presso l’Istituto Industriale Statale   Ettore Majorana di Avezzano.

Ogni anno il dolore è più acuto e nel guardare quei giovani, continuamente al loro viso si sovrapponeva il tuo…mamma quest’anno ho gli esami.

…ecco in questa foto stavi studiando per gli esami di maturità, avevi la loro età, era giugno…eri vivo… lo ero anch’io

Una commissione istituita ad hoc ha scelto il Progetto vincitore della classe V°D  “Meteo Majorana”

Il progetto 

è consistito:

-nell’installazione, taratura e messa a punto di una stazione meteo professionale Davis Vantage Pro2 plus, progettata secondo le linee guida della World Meteorological Organization,

– nella collaborazione con enti nazionali e internazionali per l’installazione e la messa a punto del software per la condivisione dei dati a distanza al fine di monitorare e diffondere in tempo reale  i principali parametri atmosferici registrati quali temperatura, pressione umidità, velocità e direzione del vento, quantità di precipitazioni piovose, intensità della radiazione solare e intensità della radiazione UV.

La stazione è stata registrata presso la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) U.S.A. per partecipare al Citizen Weather Observer Program (CWOP) ovvero il programma della rete mondiale di stazioni  che collaborano per la predisposizione di modelli di previsione del tempo.Inoltre è stata messa in atto una collaborazione con il CETEMPS, il Centro di Eccellenza per la Meteorologia del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi dell’Aquila, per la trasmissione dei dati e la loro condivisione anche sul portale web  dell’Università.

Il progetto ha quindi portato l’Istituto Ettore Majorana alla ribalta nazionale ed internazionale.

Con tale iniziativa ancora una volta l’ITIS  Majorana  centra in pieno lo spirito attraverso il quale la scuola si rende protagonista, attraverso l’uso delle tecnologie e di nuovi ambienti di apprendimento. della rivoluzione didattica attualmente in atto in Italia!

Auguri all’autore Prof. Giandomenico Petrollini  e ai quattro ragazzi : Giammarco Di Sciullo, Lorenzo Lustri, Giovanni Serafini, Giuseppe Valeri, vincitori del Premio Niki Aprile Gatti 2017! 

La Dott.ssa Anna Amanzi Preside dell’Istituto,ha spiegato le motivazioni della premiazione di questo progetto, leggendo anche il verbale redatto dalla Commissione.

 In rappresentanza del Comune di Avezzano l’Assessore Fabrizio Amatilli.

Il tutto è stato allietato dal piccolo complesso musicale interno alla scuola.

Ringraziamo anche la gentilissima Professoressa  Maria Concetta Cerasani che ci  aiuta sempre nell’organizzazione!

 

 

Terre Marsicane qui http://www.terremarsicane.it/emozione-alla-quarta-edizione-del-premio-majorana-la-madre-di-niki-mio-figlio-continua-a-vivere-nellassociazione/