Archivio mensile:dicembre 2016

NIKI APRILE GATTI, LE DONAZIONI E …UN ALTRO NATALE SENZA TE

NIKINATALE

Niki,

le parole a volte si ingolfano, altre si perdono, altre ancora si consumano quando parlo con te e di te…Si avvicina un altro Natale, è sempre la stessa sensazione: paura… già paura di non farcela ad attraversarlo, a far trascorrere quei giorni il più velocemente possibile e a concentrarsi per non disperarsi davanti a tutti. Lo stesso terrore lo leggo negli occhi di altre mamme come me.

Come spiegare, come tradurre in parole tanto dolore che prende forma ogni giorno in modo diverso, profondo, lacerante , che sale dall’anima e raggiunge il cervello sempre in modo diverso? E come spiegare le mille acrobazie per tentare di averlo sotto controllo? Come spiegare l’impotenza di fronte a tanta Ingiustizia? La mia anima sanguina ogni giorno di più e mi trascino in un mondo che non riconosco… Leggo di persone che tentano di spiegare cosa si provi a perdere un figlio, no non si può spiegare perché tutto è limitante, le parole i concetti risultano vuoti per chi vive davvero questo strazio, non ci sono parole, non si può descrivere…

A Natale siamo  sempre andati via, non mi è più possibile stare insieme a tutti, li amo tantissimo tutti, però quando siamo tutti insieme c’è quel mostro gigante in mezzo a noi che non mi lascia respiro, si chiama morte. Tutti si sforzano di non guardarlo, fanno finta che non ci sia, ma basta che uno sguardo si incroci con l’altro e vi si legge tutto il dolore del mondo, ed è a quel punto che il mio si amplifica, cresce a dismisura,  in un attimo… ed io non ci sono più….resta  solo lui.

Non cambia di molto andandosene, ma si limitano i danni irreparabili!

Lontani,  si riesce a tenere meglio sotto controllo la tigre interiore.

Il Natale era quello vissuto con Te Anima mia….ora sono solo occasioni di maggiore sofferenza…quanto mi manchi ….

Questo è l’albero che fatto nella tua casa ♥ ♥ 

alberonat

Ti Amo

In qualche luogo i sogni diventeranno realtà…
C’è un lago solitario,
illuminato dalla luna per me e per te,
come nessuno, per noi soli….

(Fernando Pessoa)

1det

Con l’Associazione Niki Aprile Gatti Onlus abbiamo effettuata la Donazione Natalizia  ai detenuti della Casa Circondariale di Avezzano

1

…e  donato giochi e Libri all’Ospedale di Avezzano Reparto Pediatria, per i piccoli ospiti che trascorreranno questi giorni natalizi, che dovrebbero essere di grande gioia, ricoverati, nella speranza di allietare il loro soggiorno

2det

2

 

 

 

 

 

 

 

 

Stiamo raccogliendo anche giocattoli usati.Quest’anno per vari motivi non potremo essere nelle piazze, ma faremo le consuete donazioni.

raccolta

Il 24 e il 25 Dicembre ad Avezzano e a Celano ci saranno i seguenti Manifesti:

Senza titolo-1

Niki,

vado, da me sempre più lontano, coi giorni mi volgo e mi confondo in questo eterno esilio.

Quale misura dare a questo dolore  e  a questa solitudine?

 

“Noi cadiamo: Noi fummo, Noi siamo.

Siamo una sola carne in questa lunga notte”

 

Quando ti rivedrò, ricorderò d’averti atteso tanto e avrò  negli occhi un rapido sospiro.

Ritroverò  quel dolce sorriso consapevole di non aver perso quello che mani feroci hanno  allontanato.

 E il dolore che passa e rasserena il ricordo da assaporare tra le labbra,  pronuncerò il tuo nome 

e sarà bellissimo scoprirti ancora.

E sarà bellissimo abbracciarti di nuovo.

E sarà bellissimo parlarti come prima.

E sarà bellissimo ridere.

E questo freddo sparirà dalla mia anima lacerata.

 

E sarà di nuovo Natale

Ti AMO

Mammapersempre